PANORAMA PARIGI
RISTORANTI E BAR DA SOGNO

Godersi il panorama Parigi mentre si gusta un piatto nuovo od una tazza di té, una prospettiva diversa della capitale francese

VISITARE.NET vive grazie al supporto dei suoi lettori. Quando effettui acquisti attraverso i link presenti, come quelli di Amazon, riceviamo un piccolo compenso che useremo per comprarci un caffè ☕. Pertanto, vi ringraziamo! Tranquilli, voi non pagherete di più.

Panorma Parigi

Un viaggio o un breve soggiorno a Parigi possono prendere le più diverse dimensioni, possono essere l’immersione in arte e storia, o nel divertimento, possono diventare la riscoperta di quanto già visitato e la sorpresa per quanto di nuovo questa città riesce sempre a offrire.

Per ogni tipo di viaggiatore c’è però il portare a casa un buon ricordo, anche per ciò che si guarda e si gusta.

Dal lato culinario Parigi è una città di mondo. Se la cucina francese e quella mediterranea sono le cucine principali, provate a immaginare una nazione e probabilmente a Parigi ci sarà un ristorante di quella cultura.

Parigi offre davvero tanto! Lo stesso discorso vale per i punti panoramici, sono davvero tanti e non sono solo quelli che tutti conoscono, ma sono anche in luoghi più defilati.

Qui potrete trovare alcuni dei principali migliori panorami della città.

Come per ogni viaggio, la scelta dell’itinerario dipende principalmente da due fattori: il budget a disposizione e il tempo di permanenza.

Per questo immagino la possibilità di includere nel vostro percorso anche una tappa panoramica in un locale “sui tetti”: la ricerca di nuovi punti di vista risulterà interessante, specie per chi ha già visitato Parigi più volte.

Non bisogna aver fretta per godersi la città dall’alto, per perdersi nel groviglio di tetti e per cercare di riconosce tutti gli edifici che la vista dall’alto offre.

Non tutte queste proposto sono propriamente economiche, ma per un momento immaginiamo di non pensare al costo e di non guardare all’orologio.

Qui di seguito alcune proposte, non sono tutte certamente! Ma sono sicuramente luoghi interessanti per rilassarsi, fare una pausa, ammirare la città dall’alto.

Panorama Parigi. Salta a:

In 14 rue Crespin du Gast, 11° arrondissements, si trova al settimo piano di un immobile industriale: la sua offerta è di cibo, bevande e musica, sotto una pergola che sembra il dehor di una residenza.

Potrete stare ai tavoli o sui divani, scegliere un cocktail, una bevanda, una birra, un bicchiere di vino, snack e pizze, mentre per una vera e propria cena si può scendere al ristorante, al piano di sotto.

Il Gruppo Perchoir che possiede diversi locali interessanti, assicura il suo impegno per diminuire l’impatto ambientale e sociale, con una condotta sostenibile, con attenzione a proporre prodotti stagionali, da agricoltura biologica e rispettosa o trasportati inquinando il meno possibile.

Qui la vista su Parigi è davvero rilassante!

Per arrivare: Metro 2 Ménilmontant o Metro 3 Rue Saint-Maur, non è distante dal Quartiere di Belleville che merita anch’esso una visita, magari prima di fare tappa a questo perchoir.

Panorama Parigi Perchoir Menilmontant

Panorama Parigi: Le Perchoir Ménilmontant - foto dal loro sito

Si trova in zona Saint-Michel (Quartiere Latino) al 4, di rue Danton, in cima all’omonimo hotel.

La terrazza è stata trasformata in un affascinante luogo di ritrovo che può ospitare quasi cento persone e dove si può accedere a partire dalle ore 17 alle 22.30 senza prenotazione.

Da qui ottima la vista su Notre Dame, sulla Tour Eiffel e sulla città a 360°.

Ampia la carta dei vini, mentre per il cibo l’offerta riprende il meglio della Rive Gauche per una scelta di classe.

È anche possibile pernottare in questo bellissimo hotel, non è economico ma si vive una volta sola, no?

Per arrivare: fermate Metro Odéon o Saint Michel Notre Dame.

Panorama Parigi Hotel Dame des Arts

Panorama Parigi Hotel Dame des Arts - foto dal loro sito

Si trova al 3° piano di un edificio che tutti conoscono, anche se non ci sono mai stati: La Machine du Moulin Rouge dove si trova l’omonimo cabaret.

Eccoci quindi a Montmartre, in quella che qui per tutti è la Cité Veron. È un luogo senza tempo, dove ci si dimentica quasi di essere a Parigi, in un’atmosfera accogliente e colorata all’interno e tra gli aceri giapponesi all’esterno, con una vista più che unica sul Moulin Rouge.

Interessante la proposta brunch, sabato e domenica dalle 11 alle 15 a 25 euro (riduzione bambini 12€) con buffet, bevande e tartine, due mini viennoise, un piatto salato a scelta, anche vegan e per finire un dolce.

Qui si svolgono anche workshop, presentazioni di libri, festival e proiezioni cinematografiche da luglio a settembre.

Si trova al 4bis del piccolo vicolo Cité Véron nel 18° e potrebbe essere la vostra miglior tappa nella visita al Quartiere di Pigalle.

Panorama Parigi Bar à Bulles

Panorama Parigi Bar à Bulles - foto dal loro sito

Si trova al 109 di rue de Bagnolet, nel giovane e cosmopolita 20° arrondissement ed è il primo Mama sorto nella città.

Sulla terrazza dell’hotel, aperta dal 2 maggio al 30 settembre, dalle 17.30 alle ore 23, potrete bere un cocktail rinfrescante o approfittare di una grigliata, giocare a ping-pong o a calciobalilla, prendere il sole su uno dei lettini o chiacchierare all’ombra degli ombrelloni.

L’ambientazione è colorata, giovanile, sembra quasi di essere in una località di mare, anche la sera con tutte le lampadine e lanterne.

Formule pranzo da 21€, menù bambini, piatti, insalate, alcuni piatti generosi anche da condividere.

Panorama Parigi mamaparis

Panorama Parigi Mama Shelter- foto dal loro sito

Si trova sulla terrazza del palazzo delle Galeries Lafayette e da qui i palazzi intorno sembra di poterli toccare con dito.

È un ristorante vegetariano aperto tutta l’estate, offre colazioni vegetariane e vegane, insalate mai banali, humus, focacce, verdure fresche e cotte, torte, piatti sempre molto invitanti e curati, attualmente grazie alla creatività dello chef Julien Sebbag.

Colazioni dalle 10 alle 12, pranzo dalle 12 alle 15, drink dalle 15 alle 20.

Per arrivare: al 25 della rue de la Chau d’Antin, fermata Metro più vicina Chaussée d’Antin – La Fayette, linee 7 e 9.

È un ristorante che si trova nel quartiere del Marais e che ha un bar sulla splendida terrazza che apre la vista sui palazzi parigini, in un ambiente tranquillo, discreto, tra il verde.

Situato al 7° piano di un palazzo al n. 93 di rue Vieille du Temple, d’estate è perfetto per un brunch o per aspettare il tramonto e l’imbrunire.

Menù di ispirazione mediterranea, carne e pesce grigliati, couscous e una grande varietà di verdure per scelte vegan.

Dal lunedì al venerdì è aperto solo la sera, sabato e domenica dalle ore 12 alle 2.00, vivamente consigliata la prenotazione.

Panorama Parigi Au Top

Panorama Parigi Au Top - foto dal loro sito

A due passi dalla Gare de Lyon, è un bar conviviale che serve birra, vino, cocktail e taglieri di salumi, piatti da condividere salati e dolci, con vista sulla Senna, sui palazzi intorno e sul tramonto che da qui è da fotografare.

Dj set, serate speciali (ma, anche feste private) da verificare sul sito nella sezione news e “soprattutto… la promessa di un momento di relax e condivisione”.

Apertura dalle ore 18 a mezzanotte, questo locale chiude in autunno e riapre in primavera.

Ingresso gratuito dalla domenica al giovedì, 5€ il venerdì e il sabato. L’accesso è senza prenotazione, mantenere l’atmosfera accogliente e il comfort del luogo. Il numero di posti è quindi limitato a 200 persone.

Per arrivare: 5-9 Rue Van Gogh, 75012 Paris, fermata Metro e RER: Gare de Lyon.

Panorama Parigi laho

Panorama Parigi Laho - foto dal loro sito

E infine il punto panoramico per chi non ama le altezze. Si trova al 63 di rue Georges Pompidou di fronte al 16 quai du Louvre (lato corsia degli autobus), scendete le scale fino alle banchine e ci siete, qui la vista è sulla Senna!

La filosofia di questo locale è “la casa del fatto in casa, senza pretese, ma come a casa”.

Tapas alla francese, salumi e formaggi, terrine, con ispirazioni dal mondo per una cuoca che è nata in Argentina e cresciuta in Italia.

Troverete piatti da condividere con preferenza di prodotti freschi e locali. Attenzione allo sviluppo sostenibile e all’economia circolare, con mobili di recupero, stoviglie acquistate nei mercatini.

Il sito riporta un orario estivo (dal 1° aprile al 31 ottobre): Lunedì: 17.00-24.00 – martedì e domenica: 12.00 – 24.00 e invernale (dal 1° novembre al 31 marzo): dal mercoledì alla domenica: 12.00 – 23.00.

Conclusioni

Parigi come molte città turistiche ha seguito la tendenza di portare la gente anche in alto: le terrazze sono state trasformate in bar e lo sguardo si è spostato sull’infinito.

Quello proposto è solo un piccolo elenco dell’offerta, in continua evoluzione.

Continuare ad aggiornarsi sulla capitale francese  è l’unico modo per scoprire un locale nuovo, un palazzo che ha aperto la sua terrazza, un altro che ha chiuso.

Ma il bello di questa città è che c’è posto per tutti, per chi vuole avere la vista su un paesaggio mozzafiato con un drink alla mano e per chi vuole cenare scegliendo tra i migliori vini e le migliori portate preparate da chef rinomati.

È Parigi ed è tutta da scoprire. Anche dall’alto.

Non dimenticate di aggiungere un commento con il vostro locale panoramico preferito!

Marika
Marika
Giornalista pubblicista dal 2005 scrivo per giornali di provincia, il mio lavoro principale mi porta sia a contatto con il pubblico, sia a immergermi tra i numeri dei bilanci di un ente pubblico, ma sempre la sera ritrovo la pace a casa, nella campagna Monferrina, con la mia famiglia. Innamorata della Francia sin da bambina, oggi amo parlare e scrivere di Parigi perché è un modo per continuare a rimanere aggiornata sulla capitale francese non potendoci andare tanto quanto vorrei.
Marika
Iscriviti alla Newsletter!
Unisciti al gruppo!
I migliori hotel a Parigi
I Nostri Servizi
Tour Parigi

Con i nostri Tour di Parigi, ti faremo esplorare la città in una maniera completamente nuova!

Deposito bagagli
Assicurazione di viaggio: necessaria?

La tessera europea di assicurazione è veramente sufficiente in caso di problemi?  Ed in caso di furto?

Il modo più efficace, elegante e personale per raccogliere i tuoi pensieri, avventure, foto e video

Pinna ora!

Panorama Parigi e locali, qual’è il tuo preferito?

Iscriviti
Notifica di
0 Comments
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti