COME VESTIRSI A LONDRA

Decidere come vestirsi a Londra, la capitale trendy dell’Inghilterra, può essere divertente e dare alla vostra vacanza un tocco di stile. 

Innanzitutto sfatiamo un mito, il clima a Londra è assai mutevole, ma non piove sempre.

È davvero raro che la capitale inglese sia colpita dai fenomeni tipici dell’area mediterranea, come tempeste, tifoni o trombe d’aria. 

L’inverno non è troppo rigido e l’estate inglese difficilmente si presenta afosa e soffocante:  questo ti permetterà di visitare Londra in qualsiasi stagione.

COME VESTIRSI A LONDRA IN OGNI STAGIONE

COME VESTIRSI A LONDRA D'INVERNO

Quando inizi a programmare la tua vacanza e come vestirsi a Londra, ricordati che il Regno Unito ha un fuso orario diverso dal nostro, quindi nei mesi invernali verso le 4 di pomeriggio inizia ad essere buio e a fare più freddo. 

Essendo una città molto ventosa, soprattutto vicino al Tamigi, portati sempre dietro un berretto ed una sciarpa, possono sempre tornare utili

L’umidità è un altro aspetto da non sottovalutare, utilizzare calze termiche può essere una buona soluzione, soprattutto per i più freddolosi, ed utilizzare sempre scarpe adatte. 

Se vuoi sentirti un vero Inglese, puoi acquistare le mitiche Dr.Martens, sia nella versione scarpa che nella versione stivaletto. Mi raccomando, giraci per brevi periodi all’inizio: la scarpa ci mette del tempo per adattarsi alla forma dei piedi, e percorrerci chilometri fin da subito potrebbe essere un errore tale da rovinare la tua vacanza!

Se vuoi un paio di scarpe ancora più mitiche, ti consigliamo di visitare il negozio di Solovair: troverete una similitudine con le Dr.Martens, difatti questa piccola azienda a gestione familiare ha prodotto le Dr.Martens fino a tempi recenti, quando per motivi economici la produzione Dr.Martens è stata spostata in Asia. Solovair ha invece mantenuto la sua produzione completamente in Inghilterra, garantendo una qualità impareggiabile ed una resistenza e solidità che non ha eguali. 

In inverno a Londra, la temperatura difficilmente scende sotto lo zero: gli Inglesi solitamente utilizzano cappotti di lana o giubbotti per affrontare questa stagione. Ti suonerà strano, ma quando si vede un piumino, solitamente è indossato da un Italiano! Come consiglio, portati un giubbotto, meglio se imbottito ed impermeabile. Ad esempio, il K-Way imbottito è perfetto (acquistabile cliccando qui). I cappotti di lana sono perfetti per questa stagione, e ti daranno un’aria molto British. Se proprio non puoi fare a meno del piumino, questa è la stagione perfetta per indossarlo!

Mese Massima/Minima Pioggia
Dicembre
8º/2º
10 Giorni
Gennaio
7º/2º
12 Giorni
Febbraio
8º/2º
9 Giorni

COME VESTIRSI A LONDRA IN PRIMAVERA

Quando in Italia ormai è bella stagione, a Londra l’inverno fa fatica a cedere il posto alla primavera. Questa stagione è la più imprevedibile a Londra. Si raggiungono di rado i 20 gradi e le piogge sono più frequenti. 

Una buona notizia per chi soffre di allergie a pollini e graminacee, qui la fioritura è molto più lenta e non aggressiva come in Italia, rendendo questa stagione ottimale per gli allergici!

L’abbigliamento più adatto per vestirsi a Londra in primavera è:

  • maglione pesante
  • maglietta a maniche lunghe
  • giacca termica o di pelle 
come vestirsi a londra
Mese Massima/Minima Pioggia
Marzo
10º/3º
9 Giorni
Aprile
13º/5º
9 Giorni
Maggio
17º/8º
8 Giorni

COME VESTIRSI A LONDRA IN ESTATE

Se hai dubbi su come vestirsi a Londra d’estate, pensa a questa stagione come ad una calda giornata di primavera italiana.

Visitare Londra in estate può essere un’ottima soluzione per scappare dal caldo torrido italiano e godersi i magnifici cieli blu della capitale Inglese.

Bisogna tener conto però che il sole qui ha una diversa angolatura e anche se le temperature sono più basse rispetto all’Italia, spesso ci si può scottare senza accorgersene. È bene avere una buona crema protettiva in valigia, oppure potete acquistarne nella catena Boots. In Inghilterra spesso prodotti da farmacia hanno dei costi molto più bassi che in Italia 

In valigia potete tranquillamente portarvi dei pantaloncini, magliette e gonne e canottiere per il giorno. Nelle ore serali dei pantaloni leggeri o jeans sono perfetti, da abbinare all’uso di magliette, cardigan, camice e camicette. È bene portarsi anche una felpa ed eventualmente una giacca leggera per le ore più tarde.

Se decidete di stare fuori la sera e andare al ristorante, o magari in qualche club o locale, bisogna prestare attenzione all’abuso di aria condizionata: gli Inglesi soffrono tantissimo il caldo, e mettono l’aria a temperature assurde. Se andate a ballare, sentirete i getti di aria gelata arrivarvi sul collo, e non solo d’estate, ma anche in inverno. 

Una sciarpa leggera da mettersi attorno al collo può evitare fastidiosi torcicolli: è bene averne sempre una con se!

Mese Massima/Minima Pioggia
Giugno
22º/11º
8 Giorni
Luglio
22º/13º
7 Giorni
Agosto
22º/13º
8 Giorni

COME VESTIRSI A LONDRA IN AUTUNNO

In settembre ed ottobre le temperature sono ancora miti ma scendono drasticamente nel mese di novembre. Si raccomanda di mettere in valigia pullover,  felpe e giacca pesante.  La pioggia è sempre in agguato quindi, come in tutte le altre stagioni, ricordatevi l’ombrello (acquistabile cliccando qui) e l’impermeabile per le giornate di pioggia ventosa. 

L’autunno è una delle stagioni più affascinanti per passare una vacanza a Londra. Se siete amanti dei negozi vintage, autunno ed estate sono i periodi dove potete trovare i migliori affari: i famosi “knit”, maglioni fatti all’uncinetto, ed i maglioni natalizi saranno in vendita a prezzi veramente ottimi. Se volete portarvi un pezzo delle tradizioni inglesi da vestire, questo è il momento perfetto!

Mese Massima/Minima Pioggia
Settembre
19º/11º
10 Giorni
Ottobre
15º/8º
10 Giorni
Novembre
10º/4º
10 Giorni

CONCLUSIONI

Il clima londinese non presenta grosse escursioni termiche. Raramente si sale sopra i 30 gradi e altrettanto raramente si scende sotto lo zero. Le mezze stagioni in Inghilterra esistono, anzi, si potrebbe quasi dire che a Londra “esistono solo le mezze stagioni”!

Vestirsi a strati è sempre una buona scelta, perchè quando si entra in un locale, le temperature sono opposte a quelle esterne. Gli inglesi usano e abusano di aria condizionata e riscaldamento, quindi è buona norma portarsi dietro sempre qualcosa di caldo e qualcosa di leggero.

È vero che a Londra piove, ma tenete conto di questo: se si conta la frequenza, piove più a Londra che a Roma, se si contano i mm di acqua, piove più a Roma che a Londra.

Bisogna sempre andare contro gli stereotipi ed i “sentito dire”, soprattutto quando si parla della bellissima capitale Inglese, dove tutto è il contrario di tutto.

Munitevi di un buon ombrello robusto, e se il vento è troppo forte, indossate il vostro K-Way o l’impermeabile. 

Buona Londra!

UNISCITI A NOI!

QUESTO ARTICOLO TI È STATO UTILE? LASCIACI IL TUO COMMENTO!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments